Quadri Elettrici per le "Biorinnovabili"

Cierre ha partecipato con un gruppo di aziende nella progettazione e fabbricazione un innovativo impianto pilota finalizzato al trattamento dicomposti ligneo-cellulosi da biomasse, per ottenerne Biocarburanti mediante tecnologie sperimentali e brevettate nel comparto delle rinnovabili.

Il progetto, durato oltre 8 mesi a cavallo fra 2012 e 2013, ha coinvolto un gruppo di aziende Italiane con competenze specifiche, coordinatesi per fornire consulenza di processo e capacità ingegneristiche utili a fornire un impianto di alta tecnologia chiavi in mano, completamente automatico, controllabile via Internet, antisismico.

Le aziende che hanno contribuito al progetto sono state una prima quale capocommessa per la progettazione e realizzazione impiantistica, una seconda per lo studio del processo,  oltre  a CIERRE per la realizzazione della parte elettrica-elettronica.
Occupandosi in particolare della realizzazione della sezione Elettrica di gestione e controllo dell’impianto, CIERRE ha fornito i quadri elettrici, il cablaggio bordo macchina, ed i principali componenti impiegati fra cui PLC e Inverter di azionamento ABB, sensoristica Blue Sensor e Krohne e Enress+Auser, bilance Sartorius e Dini Argeo, sensori di temperatura - pressione - portata, analizzatori CO2 e O2.

L’impianto si compone essenzialmente di 3 serbatoi della capacità di 150 Lt, 1500 Lt, 3000 Lt, per il trattamento in sequenza dei vari composti. Due serbatoi (150 Lt e 1500Lt) sono gestiti su celle di carico per la verifica dei pesi durante il processo.

Il quadro, i cablaggi e le connessioni sono state realizzate con componenti adeguati a garantire un grado di protezione IP54, protetti anche dalle fuoriuscite di vapori, olii, ammoniaca.

Tutti i quadri sono stati realizzati in Acciaio Inox AISI 304.
La temperatura operativa dell’impianto è compresa nel range da -20°C a + 150°C.

La Quadristica è equipaggiata con gruppo di continuità UPS per il mantenimento del controllo in caso di caduta della alimentazione rete.

L’impianto è dotato di sistemi di sicurezza per il rilevamento e la gestione dieventuali emergenze in campo.

Il Plc ABB serie MP573 gestisce l’impianto in automatico o in manuale, tenendo traccia dei LOG di processo mediante un PC in Ethernet.




CIERRE è una industria che opera nel settore della elettronica industriale dal 1970, producendo Quadri Elettrici, Schede Elettroniche, Cablaggi Cavi, Assemblaggi di potenza, offrendo servizi quali la Progettazione, fornitura dei materiali, collaudo, gestione avanzata della filiera con LEAN PRODUCTION, KANBAN e FREEPASS. CIERRE ha una organizzazione certificata ISO9000, ISO14000, e può realizzare prodotti certificati UL-CSA, e ATEX, impiegando oltre 100 persone su 5000 mq di area coperta.
www.cierre.net
VEDI ANCHE
 

CIERRE srl - Serravalle (FE) Italy - PI 01568710386 - Tutti i diritti riservati